Crocevia di artisti

Vico Pancellorum paese d'arte

vico pancellorum 2014

 

Organizzato da: Associazione culturale "R. Aiolfi"
Associazione "Il risveglio"
Gruppo Kapro 
Dal - al 26 Luglio - 3 Agosto 2014 
Location Chiesa del Crocifisso 
Città Vico Pancellorum (LU) 
Patrocinato da Comune di Bagni di Lucca (LU) 
Presentazione - a cura di Claudio Stefanini 

Vico Pancellorum, un nome che al primo sentire evoca epoche passate, con un'etimologia tanto incerta quanto coinvolgente. Come sono incerte alcune iscrizioni e incisioni presenti nel paese, partendo dal misterioso e decentrato architrave apposto all'ingresso della millenaria pieve San Paolo. Come sono di difficile origine i ruderi archeologici di Vico vecchia, posti sotto le ardite pendici del suggestivo Balzo Nero. Certa invece è la passione per l'arte dei suoi abitanti: residenti, turisti e felici possessori di una seconda casa per vacanza. Questa bella manifestazione cresce ogni anno, arricchendo sempre più il felice connubio tra il mondo dell'arte nazionale, internazionale e l'architettura locale.

Massimo Betti Sindaco di Bagni di Lucca

Leggi tutto: "Crocevia di artisti" - Vico Pancellorum 2014

sulle trame di penelope

le donne nel mito: dee ed eroine dall'antichità ai giorni nostri

penelope 2014

 

Organizzato da: Associazione culturale "R. Aiolfi" 
Dal - al 8 - 31 Marzo 2014 
Location Palazzo Sisto 
Città Savona (SV) 
Patrocinato da Comune di Savona
Comune di Millesimo 
Presentazione - a cura di Dott.ssa Silvia Bottaro
Dott.ssa Sonia Pedalino 

Come diceva il giornalista e scrittore francese dell"800, Alphonse Karr: "La donna, nel paradiso terrestre, ha morso il frutto dell'albero della conoscenza dieci minuti prima dell'uomo: da allora ha sempre conservato quei dieci minuti di vantaggio". Questo vantaggio non è mai andato perduto e, molte sono le donne che hanno segnato la storia in tutti i tempi con le loro idee, le loro opere e i loro studi.

Sonia Pedalino

Eroine, sante, streghe, Donne: letteratura, poesia e arte ne parlano da secoli, ancor prima le Sacre Scritture, poi, le leggende. In tutto ciò c'è un fil-rouge (l'amore) che lega lo sviluppo, fino ad oggi, dei miti, delle storie al femminile. Diceva Manzoni che, in letteratura si parla di amore "facendo un calcolo moderato, seicento volte di più di quello che sia necessario alla conservazione della nostra riverita specie".

Silvia Bottaro

Luci di giovanna marrone

luci 2014

 

Organizzato da: Ca' Celesia 
Dal - al 21 Giugno - 13 Luglio 2014 
Location Ca' Celesia - Museo della Civiltà Contadina 
Città Vado Ligure (SV) 
Patrocinato da Comune di Vado Ligure 
Presentazione - a cura di  

In questa mostra a CA' CELESIA Giovanna Marrone espone lavori "prima maniera", altri più recenti, fino a quelli inediti.

Nelle sue primissime opere la pittrice si esprime attraverso un figurativo fresco e spontaneo, dai colori caldi. Tutto questo si vede negli scorci marini con barche arenate sulle spiagge locali e barche in rimessaggio vicino a tipiche abitazioni del nostro litorale.

Con il passare degli anni, mettendosi sempre più alla prova con se stessa e con le proprie capacità espressive, Giovanna ricerca perfezione sia nelle forme che nei colori dei suoi dipinti.
Il primissimo quadro dell'artista è un notturno veneziano dove luci e ombre creano una magica atmosfera, che diventa quasi irreale nei più recenti notturni liguri: Verezzi e Millesimo.

Giovanna ama rifugiarsi in questo "suo" mondo irreale dove si sente a proprio agio, dove ella ha uno spazio ben definito. Il mondo che si è costruita la fa sentire sicura ed è proprio lì che vivono le sue sensuali e femminili donne.
L'artista Giovanna Marrone, cosciente delle proprie capacità, continua il cammino verso la sua idea di perfezione, dove niente è lasciato al caso, ma tutto è calcolato, meditato e, naturalmente, sentito

Ornella Scarrone Cicerone

"Le luci non si spengono al Ca' Celesia" - Giovanni Borrello su Ilsegnonews

40ª edizione della mostra collettiva "La figura umana"

amici dell arte 2014

 

Organizzato da: Club Rodigino e Amici dell'Arte
Dal - al 12-26 ottobre 2014
Location Centro Cristallo Zentrum
Città Bolzano (BZ)
Patrocinato da Assessorato alla Cultura Comune di Bolzano
Assessorato alla Cultura Provincia autonoma di Bolzano
Presentazione - a cura di Amedeo Masetti
"TERRA, ARIA, FUOCO, ACQUA, IMPATTO DEL "CANTICO DELLE CREATURE" SULL'UOMO MODERNO"

terra aria roma

 

Organizzato da: Associazione Culturale "Napoli Nostra" 
Dal - al 5-15 Aprile 2014
Location Galleria "La Pigna" - UCAI
Palazzo Pontificio Maffei Marescotti
Città Roma 
Presentazione - a cura di Ing. Gennaro Corduas
Prof. Rosario Pinto

La mostra collettiva a tema di pittura, scultura, grafica e fotografia si ispira agli ultrasecolari principi enunciati nel "Cantico delle Creature": un riferimento di grande attualità per la salvezza del nostro pianeta, che in seguito all'inquinamento crescente, causato dall'uomo, corre grossi rischi di distruzione. Inoltre la scomparsa del "principio di fratellanza", alla base dello stesso "Cantico", sta portando tra i popoli guerre ed eccidi continui e l'imperante potere economico sta conducendo gli uomini ed i popoli a smodate competizioni, svuotandoli della loro essenza umana.

L'evento ha ottenuto apprezzamento dalla Segreteria Generale della Presidenza della Repubblica Italiana e sentite espressioni augurali dal Consiglio Pontificio di Cultura della Città del Vaticano.

Il Presidente della Repubblica la ringrazia di averlo voluto informare del prossimo svolgimento della mostra collettiva [...]
Questa occasione espositiva potrà certamente contribuire a far conoscere nuovi talenti e approfondire l'interesse nei confronti di personalità artistiche già affermate. Nell'augurare dunque pieno successo all'iniziativa, il Presidente Napolitano invia a Lei e a tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione della rassegna un cordiale saluto, cui unisco il mio personale.

Donato Marra - Segretario Generale della Presidenza della Repubblica

Voglia gradire le mie più sentite espressioni augurali per il lavoro di preparazione e per un'ottima riuscita della manifestazione, mentre colgo la felice circostanza per salutarLa con la più viva cordialità.

Gianfranco Cardinal Ravasi - Presidente Consiglio Pontificio di Cultura

In occasione della Mostra è stato realizzato un catalogo a colori di circa 100 pagine, presentato dal curatore della mostra prof. Rosario Pinto. Il catalogo è stato inviato e archiviato alla Biblioteca Thomas J. Watson del Metropolitan Museum of Art di New York, che ufficialmente ha richiesto all' Associazione Napoli Nostra (organizzatore dell'evento) copie dei testi e dei cataloghi più significativi, per inserirli nella loro collezione, finalizzata alla ricerca sull'arte contemporanea a livello mondiale.

La mostra è stata pubblicizzata su: "Il Messaggero", "Roma Capitale", "Arte24 - Rete Oro" (Digitale Terrestre e canale YouTube), "MurMurOfArt"

Search

Appuntamenti

7-8 Nov

"Sutta a chi tucca"
Commedia goviana
Teatro Don Bosco, via Piave, Savona

Sabato 7 ore 21
Domenica 8 ore 16

4 Nov - 5 Dic

Vetrina d'artista
Banco di credito cooperativo Pianfei e Rocca de Baldi
via Niella, Savona